La prima chiesa dei territori albanesi è stata riscoperta, un oggetto appartenente al secolo XIV. Questo edificio è la prima chiesa nei territori albanesi e ha servito come la prima missione cristiana in Albania. Questa è stata la prima cattedrale della diocesi di Scutari. Il significato di questa chiesa è attestato da entrambi gli arcivescovi, vescovo Peter Mazreku, arcivescovo di Tivar e dal vescovo Orsini, vescovo di Lezha, dove e’ rimasto sotto la loro custodia per 10 anni. Secondo gli scritti, nel 1654 la chiesa di Santo Stefano a Barbullush divenne la prima residenza del vescovo di Shkodra, il vescovo Peter Bogdani, che e’ stato rimasto li per 17 anni.

Secondo i documenti, la chiesa di Santo Stefano ha ricevuto l’ultimo grande colpo dal terremoto del 1 ° giugno 1905 a Barbullush.

13417425_629836617166741_5227406368269891920_n
Open chat